8+ OPEN MIND

 

L’8+ OPEN MIND prende ufficialmente vita nel 2015 quando la volontà del comitato Piemonte di canottaggio e la società canottieri Armida si uniscono per partecipare alla 43^ ed. della Heineken Regatta, gara Internazionale che annualmente si svolge sui canali di Amsterdam, con un equipaggio completamente formato da atleti con disabilità intellettivo-relazionale. Dal confronto alla pari con oltre 400 equipaggi, più di 3800 atleti provenienti da Europa e Stati Uniti, è scaturito un meccanismo inarrestabile che alimenta il loro percorso di “consapevolezza speciale” e il desiderio di “normale autonomia”.

 

 

Veri e propri alfieri del Para-Rowing piemontese, l’equipaggio 8+ OPEN MIND è tutt’ora il primo e unico equipaggio composto interamente da atleti con disabilità intellettivo-relazionali a partecipare ad eventi internazionali sulla distanza.

 

 

Il progetto di comporre un’imbarcazione ad 8 che potesse remare alla pari con equipaggi normodotati scaturisce quindi quasi sei anni fa sulle basi di un lavoro di diciassette anni svolto sul fiume con le associazioni e le realtà del territorio piemontese.