La prima squadra internazionale iscritta alla 13° Rowing for Tokyo è la Viana Remadores do Lima

News

È portoghese la prima squadra internazionale iscritta alla 13° edizione della Rowing for Tokyo – Paralympic Games 2020: non si tratta di una società come le altre, ma della Viana Remadores do Lima, gemellata con la Società Canottieri Armida dopo la partecipazione alla Centro de Mar di Viana do Castelo.

La partecipazione dei nostri ragazzi alla Centro de Mar di Viana do Castelo dello scorso febbraio doveva essere solo un altro grande passo verso il « gotha » delle grandi regate internazionali, invece è sfociata in amicizia diventata, ben presto, un gemellaggio. La Viana Remadores do Lima, società portoghese che condivide i valori sportivi della Canottieri Armida, sarà a Torino per partecipare alla Rowing for Tokyo – Paralympic Games 2020 con due atleti: si tratta di Filipe Daniel Queirós Cerqueira e di João Paulo Ribeiro, accompagnati dai tecnici Rui Alves e José Moreno; di seguito, un po’ di dati sui nuovi iscritti!

Filipe Daniel Queirós Cerqueira, nato il 01-05-1984,  abita ad  Amarante, pratica canottaggio/pallamano/ciclismo;

João Paulo Ribeiro, nato a 30-10-1982, abita a  Ponte de Lima, pratica canottaggio/pallacanestro/ciclismo.